I comitati regionali

I Comitati regionali, con i loro volontari, sono lo specchio e l’anima della nostra azione: appoggiano le iniziative della sede nazionale, favoriscono l’adesione di volontari sul territorio, mantengono il contatto con i soci esistenti e organizzano iniziative di raccolta fondi.
AIRC_web_0628-09

Sono 17 i Comitati regionali presenti oggi in Italia, ciascuno dei quali ha un proprio presidente, un Consiglio regionale e delegazioni locali che si mobilitano in occasione delle iniziative di raccolta fondi nazionali Le Arance della Salute, L’Azalea della Ricerca e I Cioccolatini della Ricerca e, durante tutto l’anno, organizzano eventi che valorizzano risorse e peculiarità del territorio: dalle manifestazioni culturali a quelle sportive, ricreative e di divulgazione scientifica.

Per assicurare una più efficace organizzazione del lavoro, il personale di segreteria è in stretto contatto con la sede nazionale e viene coordinato dall’Area comitati.

Nel 2015 il valore delle 202 iniziative locali realizzate dai 17 Comitati regionali e delle donazioni da loro ricevute a vario titolo è stato di 4,4 milioni di euro, a cui si aggiunge la raccolta delle campagne nazionali, per un totale di 17,9 milioni di euro. Indicatore di efficacia: capacità di incidere nella società civile e radicamento territoriale